fbpx

APFS Apple File System

apfs apple file system

Ieri Apple ha rilasciato l’aggiornamento 10.3 per iOS, e milioni di utenti in tutto il mondo hanno aggiornato i propri dispositivi. Molti forse si saranno accorti che questo aggiornamento è stato più lungo del solito, strano anche perché le novità più evidenti sono “Trova i miei AirPods” e una nuova gestione dell’account iCloud nelle Preferenze.

In realtà dietro le quinte l’aggiornamento più importante è stato l’introduzione del nuovo filesystem Apple file system o APFS. Apple aveva annunciato il nuovo APFS allo scorso WWDC, rilasciandolo in versione beta per MacOS, ma nessuno si aspettava di vederlo sui sistemi iOS cosi presto.

Ma cos’è esattamente un file system? Il file system è quella parte del sistema operativo che si occupa di interagire con il disco, quindi scrivere e leggere i dati sul disco, in pratica un buon file system garantisce che le vostre foto siano la sicuro! 😉

Quindi, ovunque ci sia un disco c’è un file system, e tornando a noi questo vuol dire che negli iPhone, negli iPad, negli iPod e negli Apple Watch con l’aggiornamento di ieri Apple ha aggiornato silenziosamente, senza dover formattare i dischi i file system di decine di milioni di dispositivi senza che nessuno si accorto di nulla. Per noi addetti ai lavori è stato fatto qualcosa di quasi impossibile ieri, le nostre più sentite congratulazioni al team Apple che ha lavorato al nuovo file system!