fbpx

LA STRATEGIA DIGITALE OGGI – R.E.V.TEC.h 4.0

  • LA STRATEGIA DIGITALE OGGI – R.E.V.TEC.h 4.0
  • LA STRATEGIA DIGITALE OGGI – R.E.V.TEC.h 4.0
  • LA STRATEGIA DIGITALE OGGI – R.E.V.TEC.h 4.0
  • LA STRATEGIA DIGITALE OGGI – R.E.V.TEC.h 4.0
  • LA STRATEGIA DIGITALE OGGI – R.E.V.TEC.h 4.0

Il progetto R.E.V.TEC.h si rivolge alle imprese di tutti i settori e ha lo scopo far conoscere loro le opportunità offerte dall’industria 4.0 e dalla digitalizzazione. 

Sono ancora molte le imprese, di tutti i livelli e appartenenti a settori differenti, che non sfruttano appieno le potenzialità delle innovazioni e del digitale. Non si parla di tecnologie all’avanguardia o di robotica ma di strategie digitali e informatizzazione, soluzioni che possono portare le imprese ad essere al passo con i tempi, concorrenziali e ad espandersi.

In 14 tappe in Toscana, nell’Area Vasta Costa (Pisa, Lucca, Livorno e Massa Carrara), esperti del settore illustrano in modo semplice le caratteristiche della strategia digitale e come può essere applicata, fornendo spunti di riflessioni e strumenti pratici. Alla fine della parte dedicata alla formazione, le aziende interessate potranno ricevere breve consulenza e strutturare anche una formazione personalizzata sulle proprie caratteristiche ed esigenze.

Abbiamo partecipato come relatori a tre tappe del progetto, a Rosignano, a Piombino e a Livorno e le nostre presentazioni sono state dedicate ad uno strumento di grande successo negli ultimi anni, particolarmente flessibile e intuitivo: il chatbot.

È una soluzione software che permette di simulare una conversazione reale, da poter applicare alle più comuni app di messaggistica (Messenger, Whatsapp, Telegram) o integrare su un sito. Uno strumento che quindi si cala nella realtà di ognuno di noi e il cui successo è determinato dal fatto che esso risponda ad una delle esigenze primarie degli utenti: avere risposte immediate.

Il chatbot è un valido alleato per ogni tipo di azienda: è molto flessibile e quindi può essere applicato ad ambiti e scopi differenti, permette di essere sempre presenti per il cliente e di soddisfare le sue richieste, contribuendo a fidelizzarlo.

La loro tecnologia è destinata a crescere e ad avere un ruolo sempre più importante nel mercato, è infatti la nuova frontiera di contatto tra l’azienda e il cliente.

Il prossimo appuntamento al quale parteciperemo sarà quello conclusivo del progetto e si terrà il 31 gennaio 2019 in Val di Cornia, e avrà come tema centrale il turismo.

Un’altra opportunità per le aziende di ricevere informazioni mirate e consulenze personalizzate.

PREMIO CAMBIAMENTI – 3° POSTO ALLE SELEZIONI PROVINCIALI

  • PREMIO CAMBIAMENTI – 3° POSTO ALLE SELEZIONI PROVINCIALI
  • PREMIO CAMBIAMENTI – 3° POSTO ALLE SELEZIONI PROVINCIALI
  • PREMIO CAMBIAMENTI – 3° POSTO ALLE SELEZIONI PROVINCIALI

Il Premio Cambiamenti è un’iniziativa promossa e organizzata dalla CNA dedicata alla neo imprese in fase di startup che hanno saputo innovare prodotti e processi, attraverso la loro quotidiana attività, con l’ambizione di rappresentare al meglio il Paese.

Il contest è articolato su 3 fasi: una prima fase provinciale, una fase regionale e infine l’ultima fase, a livello nazionale, che porterà alla premiazione delle 3 migliori startup dell’anno.

Dopo la partecipazione nel 2017, abbiamo deciso di partecipare nuovamente portando un progetto a cui teniamo particolarmente: ScuolaBus App, un’applicazione innovativa per la sicurezza dei bambini che si avvalgono del servizio di trasporto pubblico scolastico. La situazione di pericolo emersa dalle nostre indagini preliminari, ci ha fatto capire quanto fosse necessario uno strumento che rendesse efficace e sicuro il trasporto scolastico e che desse tranquillità ai genitori nell’affidarsi al servizio di scuolabus.

Il 16 ottobre presso la sede CNA di Livorno si è svolta la prima fase del contest, in cui le aziende partecipanti sono state valutate dalla giuria composta dai presidenti dei Giovani Imprenditori Cna, Dario Serpan, e di Impresa Donna, Milly Iovino, dal direttore Marco Valtriani e dalla coordinatrice sindacale Ilaria Niccolini.

Ci siamo classificati terzi, preceduti da altre due aziende innovative livornesi, Human Valor e Via Calzabigi.

Adesso ci aspetta la selezione regionale, il 30 ottobre a Firenze. Competeremo con le altre 27 imprese vincitrici delle sezioni provinciali.

Dé Digital “Lavorare con le APP”

  • Dé Digital “Lavorare con le APP”
  • Dé Digital “Lavorare con le APP”
  • Dé Digital “Lavorare con le APP”
  • Dé Digital “Lavorare con le APP”
  • Dé Digital “Lavorare con le APP”
  • Dé Digital “Lavorare con le APP”
  • Dé Digital “Lavorare con le APP”

Dal 2013 in poi l’utilizzo degli smartphone ha superato l’utilizzo dei computer desktop, in media consultiamo il nostro smartphone un’ora e quaranta minuti al giorno, la domanda oggi non è se il mobile sia importante, ma come poter sfruttare le App mobile per acquisire nuovi clienti e per coinvolgere e fidelizzare i clienti già acquisiti. Non solo, le App inserite con criterio nei processi aziendali possono aumentare esponenzialmente l’efficienza delle vostre attività e migliorarne la produttività.

Questo corso gratuito era rivolto alle piccole e medie aziende che hanno voluto scoprire tutte le potenzialità delle App per accrescere il loro business.

Le tematiche analizzate durante l’incontro:

– come MIGLIORARE IL PROPRIO BUSINESS con le App
– capire il tipo di App adatto alle esigenze specifiche
– come si costruisce un’App
– QUANTO COSTA e quali fattori incidono sul costo complessivo
– come cambia l’esperienza dell’utente rispetto al sito web
– La PROMOZIONE e il MARKETING per le App

Grazie al contributo di Marco Longobardi, abbiamo parlato delle peculiarità delle App e della differenza di esperienza tra web e mobile.

Dè Digital è un percorso di 5 incontri gratuiti finalizzati all’acquisizione di una maggiore consapevolezza del mondo digitale. Le tematiche affrontate spaziano dalla Sicurezza Informatica, al miglioramento della presenza della propria azienda sul Web e sui Social Network, dalla buona Comunicazione alla scoperta delle App.

Sviluppo App oltre i confini di Livorno, Premio CambiaMenti 2017

Premio Cambiamenti Cna Livorno Oimmei Sviluppo App

Lunedì pomeriggio siamo stati premiati per lo sviluppo App con servizi offerti dalla Cna e con  il passaggio alla fase regionale alla seconda edizione del Premio CambiaMenti Cna.

Anche quest’anno si è svolta l’iniziativa del Premio Cambiamenti organizzata da Cna, concorso nazionale arrivato alla sua seconda edizione che intende premiare le imprese nate negli ultimi tre anni che riescono a rinnovarsi, reinventarsi, che hanno passione e creatività. La Cna (Confederazione Nazionale dell’Artigianato) da settant’anni ha lo scopo di dare valore alle piccole e medie imprese e all’artigianato, promuovendo lo sviluppo sociale e il progresso economico. La Cna anche quest’anno ha deciso di sostenere Cambiamenti (2017) che ha l’obiettivo di offrire visibilità alle aziende e di riconoscere i loro meriti.

Siamo stati premiati per la qualità dei prodotti che sono riusciti ad arrivare oltre il nostro territorio, infatti grazie alla nostra specializzazione nello sviluppo app e web application siamo riusciti a conquistare non solo clienti a Livorno ma anche all’estero. Così come è scritto nel post condiviso proprio dal profilo Facebook ufficiale della Cna:

“Medaglia d’argento alla Oimmei srl nel Premio CambiaMenti, il concorso lanciato a livello nazionale da Cna per premiare le aziende più originali e innovative. Nella tappa livornese del premio Luca Finocchiaro nei tre minuti dati a disposizione dalla giuria per presentare l’azienda ha trasmesso tutta l’innovatività e creatività che i 4 soci ed il team dell’azienda mettono quotidianamente nello studio e lo sviluppo app per i propri clienti che molto spesso varcano i confini non solo regionali ma nazionali.”

 

La nostra è un’azienda livornese concentrata sulle tecnologie più recenti specializzata nello sviluppo app e web application ma diamo anche particolare attenzione all’esperienza degli utenti e alla usabilità. Grazie allo sviluppo delle nuove tecnologie e del web che sta caratterizzando il mondo il nostro lavoro può riferirsi a chiunque, per questo i nostri servizi sono rivolti non solo a Livorno e all’Italia ma anche ai paesi all’estero.

Ringraziamo per tutto il sostegno ricevuto fino ad ora e che speriamo di ricevere anche a Firenze!

 

Parlano di noi:

Premiate le tre imprese più innovative della provincia (Qui Livorno)

 

Oimmei premiata all’assemblea CNA a Livorno

  • Oimmei premiata all’assemblea CNA a Livorno
  • Oimmei premiata all’assemblea CNA a Livorno
  • Oimmei premiata all’assemblea CNA a Livorno
  • Oimmei premiata all’assemblea CNA a Livorno

Dare Risposte alle Imprese è stato il titolo dell’assemblea CNA Territoriale di Livorno che si è svolta presso l’Auditorium della CCIAA della Maremma e del Tirreno con una grande partecipazione di pubblico.
L’assemblea ha eletto nuovo presidente della CNA territoriale di Livorno Maurizio Serini, imprenditore del settore impianti dell’Isola d’Elba, già vicepresidente provinciale nel mandato appena conclusosi.
Eletti Vicepresidenti Loris Landi, Nicola Baldini e Carlo Santucci.
Confermato direttore generale Marco Valtriani.
Presente il presidente nazionale Daniele Vaccarino.
Sono intervenuti la sottosegretario al ministero dell’Ambiente Silvia Velo, l’assessore regionale al Lavoro Cristina Grieco, il presidente della Provincia Alessandro Franchi e il presidente della Cciaa Riccardo Breda.

In questa occasione siamo stati premiati come nuove aziende associate.